febbraio 2014


Romania (Polirom) – Marea, dimineata
Margaret Mazzantini
Polirom (Romania)

Dopo Venuto al mondoNessuno si salva da soloNon ti muovere, riproposto quest’anno in una nuova edizione, l’editore Polirom aggiunge al suo catalogo Marea, dimineata, edizione rumena di Mare al mattino con la traduzione di Gabriela Lungu.



Ricolfi-L-Enigma-della-crescita
Luca Ricolfi
Mondadori - Dal 25 febbraio in libreria

Qual è il segreto della crescita? Qual è il male che corrode i paesi ricchi? E la chiave che permette ad alcuni di essi di crescere ancora, nonostante tutto? Il libro di Ricolfi prova a rispondere attraverso un racconto che, a tratti, finisce per assumere i contorni di un giallo. Un giallo i cui protagonisti sono le teorie economiche e i modelli elaborati dai demografi e dai biologi per individuare le leggi che regolano l’evoluzione delle popolazioni e il ciclo di vita degli organismi, e che conduce a un’equazione: la tendenza al declino è parte integrante del metabolismo delle società avanzate e in questo senso ha qualcosa di ineluttabile: il vero nemico della crescita economica è la crescita stessa.

• L’enigma della crescita, la rassegna stampa



Ballestra Amiche mie cover
Silvia Ballestra
Mondadori - Dal 18 febbraio in libreria

“Ballestra qui recupera lo stile orale (…) che consente di manifestare indignazione senza rinunciare all’ironia” Angelo Guglielmi, l’Unità

“Un romanzo in forma di conversazione, fluido, vivace, con qualche onda di malinconia.” Paolo di Paolo, Tuttolibri

“Silvia Ballestra non si occupa di intrecciare e tessere trame. Entra in stanze, dà un’occhiata e se ne va. Inventa personaggi, se ne prende cura.”
Elena Stancanelli, la Repubblica

“Non è un ‘una per tutte, tutte per una’, piuttosto una sorta di coscienza collettiva femminile cui ciascuno può attingere.” Valeria Parrella, Grazia

Nel suo nuovo romanzo Silvia Ballestra costruisce un’indagine serrata intorno ai grandi temi della vita contemporanea: la famiglia con le sue complesse dinamiche relazionali, il cibo, il lavoro – che per le donne è una sfida quando c’è e quando, troppe volte, manca –, il lutto, la politica, i figli da crescere, le battaglie, i tradimenti, l’amore. Un affresco intenso e lontano da stereotipi e ideologie, al tempo stesso caustico e struggente: Sofia, Carla, Norma e Vera dissezionano spietatamente le nostre ipocrisie ma soprattutto ci restituiscono il calore di tutte coloro che non smettono di voler capire, nutrire, camminare. Leggi la rassegna stampa



I sogni belli non si dimenticano Carlo Verdelli
Carlo Verdelli
Garzanti - Dal 13 febbraio in libreria

“Si può leggere d’un fiato e si può leggere lentamente, gustando parola per parola, frase per frase, visione per visione… Un libro straordinario.” Paolo Di Stefano, Corriere della Sera

“Un esordio mozzafiato.” Massimo Arcidiacono, La Gazzetta dello Sport

“Una scrittura di invidiabile misura… Se ogni libro ha una voce, questo si fa ascoltare e amare perché non la alza mai, la sua voce. Non urla, non smania neanche quando tocca il dolore, la sconfitta e la morte.” Michele Serra, Vanity Fair

La nascita, ancor più della morte, è l’unica cosa che abbiamo davvero tutti in comune, da sempre e per sempre. Non solo è l’attimo irripetibile in cui veniamo al mondo. È anche il primo giorno di una stagione della vita bellissima e altrettanto irripetibile: l’infanzia. Esordiente d’eccezione, Carlo Verdelli raccoglie in queste pagine il lento e inesorabile trasformarsi delle emozioni dei bambini, gli errori e le esperienze degli adulti che di quei bambini sono diventati genitori. Ma che di quei bambini conservano lo sguardo sognante. Perché i bei sogni non si ricordano. Ma i bei ricordi non si dimenticano.
• La rassegna stampa
• L’intervista su La Stampa TV

 



Ballestra Nina Bur 2014
Silvia Ballestra
BUR - Dal 12 febbraio in libreria

Una storia d’amore semplice. Nina e Bruno si conoscono per caso in un negozio di dischi. Lei ha vent’anni e frequenta l’università a Bologna, lui è giornalista nella redazione di un quotidiano della stessa città. Una settimana dopo inizia la loro vita insieme. Ai momenti di serenità si accompagnano quelli dove l’esistenza sembra costringere all’improvviso i due giovani a scelte complicate e a bruschi cambiamenti di rotta. Nina torna oggi in una nuova edizione tascabile BUR Contemporanea.



Bulgaria (Ciela) – Мигове на малки радости
Francesco Piccolo
Ciela (Bulgaria)

Esce anche in Bulgaria Momenti di trascurabile felicità di Francesco Piccolo. Pubblicato dall’editore Ciela, questa nuova traduzione si aggiunge a quelle già pubblicate in Germania, Spagna, Olanda, Russia e Francia.



France (Denoël) – Petits moments de bonheur volés
Francesco Piccolo
Denoël (Francia)

Con il titolo Petits moments de bonheur volés, esce nelle librerie francesi Momenti di trascurabile felicità di Francesco Piccolo. Il volume è pubblicato nella collana Denoël & d’ailleurs dell’editore Denoël con la traduzione di Anaïs Bokobza.



Sweden (Lindelöws) - Havet gryningen
Margaret Mazzantini
Lindelöws (Svezia)

L’editore svedese Lindelöws inaugura la collana di narrativa italiana con Mare al Mattino di Margaret Mazzantini. Il libro, intitolato Havet i gryningen, è stato tradotto in svedese da Pia Lundgren.