Gianrico Carofiglio
è nato a Bari. È stato a lungo un pubblico ministero, specializzato in indagini sulla criminalità organizzata. Nel 2007 viene nominato consulente della commissione parlamentare antimafia e dal 2008 al 2013 è senatore della Repubblica. Nel biennio 2015/2016 è stato presidente della Fondazione lirico sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari.

Esordisce nella narrativa nel 2002 con Testimone inconsapevole (Premio del Giovedì “Marisa Rusconi”, Premio Rhegium Iulii, Premio Città di Cuneo, Premio Città di Chiavari), creando il personaggio dell’avvocato Guido Guerrieri, molto amato dai lettori e protagonista dei romanzi Ad occhi chiusi (2003, Premio Lido di Camaiore, Premio delle Biblioteche di Roma e “Miglior noir internazionale dell’anno 2007” in Germania secondo una giuria di librai e giornalisti), Ragionevoli dubbi (2006, Premio Fregene e Premio Viadana 2007, Premio Tropea 2008), Le perfezioni provvisorie (2010, Premio Selezione Campiello) e La regola dell’equilibrio (2014). Nel 2004 Testimone inconsapevole e Ad occhi chiusi diventano due film per la televisione con la regia di Alberto Sironi e, a partire dal 2007, i romanzi vengono pubblicati anche in versione audiolibro, con la voce narrante dello stesso autore.

Tra le altre opere di narrativa e saggistica: i romanzi Il passato è una terra straniera (2004, Premio Bancarella 2005) da cui nel 2008 è tratto l’omonimo film di Daniele Vicari, con Elio Germano e Michele Riondino (miglior film e miglior attore al Miami Film Festival), Né qui né altrove. Una notte a Bari (2008), Il silenzio dell’onda (2011, finalista al Premio Strega 2012, Bronze Winner al Foreword Book of the Year Awards for Mystery 2013), Il bordo vertiginoso delle cose (2013), Una mutevole verità (2014, Premio Scerbanenco), L’estate fredda (2016), Le tre del mattino (2017); il graphic novel Cacciatori nelle tenebre (2007, Premio Martoglio) e La casa nel bosco (2014, Premio Riviera delle Palme), scritti con il fratello Francesco; il dialogo Il paradosso del poliziotto (2009); le raccolte di racconti Non esiste saggezza (2010, Premio Chiara) e Passeggeri notturni (2016) e il racconto La velocità dell’angelo nel volume Cocaina (2013, con testi di Massimo Carlotto e Giancarlo De Cataldo); i saggi L’arte del dubbio (2007), La manomissione delle parole (2010), da cui è tratto uno spettacolo teatrale da lui stesso interpretato, Con parole precise. Breviario di scrittura civile (2015) e il libro-intervista Con i piedi nel fango (con Jacopo Rosatelli, 2018). Nel 2015 all’autore è stato conferito il Premio Gargano di giornalismo intitolato a Vincenzo Afferrante, nel 2016 il Premio Letterario Castelfiorentino e il Premio Vittorio de Sica.

I libri di Gianrico Carofiglio, con cinque milioni di copie vendute in Italia, sono tradotti o sono in corso di traduzione in 27 lingue.

* * *

Gianrico Carofiglio
was born in Bari and has worked for many years as a prosecutor specialized in organized crime. He was appointed as advisor of the anti-Mafia committee in the Italian Parliament in 2007 and served as a senator from 2008 to 2013. He has been president of the Petruzzelli Theatre in Bari from 2015 to 2016.

He makes his début in fiction in 2002 with Testimone inconsapevole (Involuntary Witness, Premio del Giovedì “Marisa Rusconi”, Premio Rhegium Iulii, Premio Città di Cuneo, Premio Città di Chiavari), the book that introduces the beloved character of the defense lawyer Guido Guerrieri, who is also the protagonist of the novels Ad occhi chiusi (A Walk in the Dark, 2003, Premio Lido di Camaiore, Premio delle Biblioteche di Roma and “Best International Noir of the year 2007” in Germany, elected by a jury of booksellers and journalists), Ragionevoli dubbi (Reasonable Doubts, 2006, Premio Fregene and Premio Viadana 2007, Premio Tropea 2008), Le perfezioni provvisorie (Temporary Perfections, 2010, Premio Selezione Campiello) and La regola dell’equilibro (A Fine Line, 2014). Involuntary Witness and A Walk in the Dark were adapted into two tv-movies directed by Alberto Sironi in 2004, and the whole series has been turned into audio books, read by the author himself, starting from 2007.

Among Carofiglio’s other fiction and nonfiction works: the novels Il passato è una terra straniera (The Past is a Foreign Country, 2004, Premio Bancarella 2005), which became in 2008 an internationally acclaimed film, directed by Daniele Vicari and starring Michele Riondino and Elio Germano (Knight Grand Jury Prize and Best Actor at the Miami Film Festival), Né qui né altrove. Una notte a Bari (Neither Here Nor Elsewhere. A Night in Bari, 2008), Il silenzio dell’onda (The Silence of the Wave, 2011, shortlisted at Premio Strega 2012, Bronze Winner in the Foreword Book of the Year Awards for Mystery 2013), Il bordo vertiginoso delle cose (The Vertiginous Edge of Things, 2013), Una mutevole verità (A Changing Truth, 2014, Premio Scerbanenco), L’estate fredda (The Cold Summer, 2016), Le tre del mattino (Three in the Morning, 2017); the graphic novel Cacciatori nelle tenebre (Hunters in Darkness, 2007, Premio Martoglio) and La casa nel bosco (The House in the Woods, 2014, Premio Riviera delle Palme), both written with his brother Francesco; the dialogue Il paradosso del poliziotto (The Policeman’s Paradox, 2009); the short stories collection Non esiste saggezza (There is No Wisdom, 2010, Premio Chiara) and Passeggeri notturni (Night Passengers, 2016); the essays L’arte del dubbio (The Art of Doubt, 2007), La manomissione delle parole (Manumitting Words, 2010), which has been adapted into a stage play performed by the author himself, Con parole precise. Breviario di scrittura civile (2015) and the interview with Jacopo Rosatelli Con i piedi nel fango (2018); the short story La velocità dell’angelo (The Speed of the Angel) included in the volume Cocaina (Cocaine, 2013, with texts by Massimo Carlotto and Giancarlo De Cataldo). He was awarded the Premio Gargano Vincenzo Afferrante in 2015, the Premio Letterario Castelfiorentino and Vittorio De Sica in 2016.

Gianrico Carofiglio’s multi-award winner books have sold five million copies in Italy and have been translated or are going to be translated into 27 languages worldwide.

* * *

Links:
Twitter
Come non diventare scrittori, la rubrica di Gianrico Carofiglio su I fiori del male
A lezione di scrittura con Carofiglio
Gianrico Carofiglio a #Corrierelive

· · · · · ·

Per una migliore esperienza di navigazione il nostro sito fa uso di cookies. Cliccando su “Accetta”, scorrendo la pagina o continuando la navigazione accetti la nostra cookies policy maggiori informazioni

La presente informativa (“Informativa Cookies”), resa ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 (“Codice Privacy”), è volta ad informare l’utente del presente sito web (“Sito”), relativamente ai tipi di cookies utilizzati sul Sito ed alle finalità perseguite tramite l’utilizzo dei cookies. Questo Sito può modificare, integrare o aggiornare periodicamente la presente Informativa Cookies, in considerazione di eventuali modifiche della normativa applicabile o di provvedimenti del Garante per la Protezione dei Dati Personali (“Garante”) ovvero dei servizi offerti sul Sito. Le modifiche e gli aggiornamenti dell’Informativa sono applicati e portati a conoscenza di tutti i soggetti interessati, non appena adottati, mediante la loro pubblicazione sul Sito. Conseguentemente, ogni Utente è invitato ad accedere periodicamente al Sito per verificare l’Informativa Cookies eventualmente aggiornata. Premesse Questo Sito utilizza dei cookies al fine di rendere l’esperienza di navigazione il più possibile aderente ai desideri ed alle necessità degli utenti, nonché al fine di rendere maggiormente fruibili i contenuti web consultati dagli stessi. È grazie ai cookies che è possibile garantire una navigazione più agevole ed una maggiore facilità ed intuitività d’uso del Sito. I cookies, infatti, sono piccoli file di testo, contenenti un “pacchetto di informazioni”, che il Sito invia sul terminale dell’Utente (solitamente sul browser), dove vengono memorizzati, per essere poi ritrasmessi allo stesso Sito, nella medesima sessione o nelle successive visite del medesimo Utente. Generalmente, i cookies assegnano un numero unico all’Utente; tuttavia, tale numero è privo di significato al di fuori del Sito su cui lo stesso è stato assegnato. I cookies possono essere memorizzati solo per il tempo di utilizzo di un determinato sito (i.e. session cookies) o per un periodo di tempo più lungo ed indipendente dalla sessione (i.e. persistent cookies). Le tipologie di cookies utilizzate dal Sito sono le seguenti: Cookies tecnici, necessari alla navigazione Google Analytics cookies Cookie di terze parti Cookies tecnici, necessari alla navigazione: Essi sono i cookies indispensabili alla corretta operatività e visibilità del Sito consentendo di navigare utilizzando le funzionalità essenziali. Questi cookies non raccolgono informazioni sugli Utenti che potrebbero essere utilizzate per fini di marketing. I cookies necessari servono, inter alia, per: (i) ricordare i dati degli Utenti nelle diverse pagine nel corso di una sessione di navigazione del browser; (ii) visualizzare i contenuti nella lingua prescelta ad ogni accesso, riconoscendo da quale nazione l’Utente si connette (e ricordando nei futuri accessi tale impostazione). L’accettazione dei cookies necessari è una condizione indispensabile per il corretto utilizzo del Sito, bloccarli potrebbe impedire, o fortemente pregiudicare, la possibilità di navigare sul Sito. I Google Analytics cookies: Questo Sito utilizza il servizio di analisi web fornito da Google, Inc., per monitorare, in forma anonima ed aggregata, l’analisi statistica delle navigazioni degli Utenti sul Sito, al fine di comprenderne l’utilizzo da parte di questi ultimi e adattarlo in base a ciò, migliorando il Sito stesso. Durante la visita da parte dell’Utente, questo Sito raccoglie automaticamente e memorizza le seguenti informazioni riguardanti l’Utente: (i) il dominio e l’host dal quale l’Utente accede a internet; (ii) l’indirizzo del sito web dal quale l’Utente si è collegato al Sito, se disponibile; (iii) la data e l’ora del collegamento con il Sito, per quanto tempo è durata la connessione e quali pagine sono state visitate; (iv) l’internet protocol address (IP) dell’Utente; (v) il sistema operativo del computer (o altro supporto)e il browser utilizzato dall’Utente; (vi) il dettaglio demografico, in forma anonima, degli Utenti che accedono al Sito. Per ulteriori informazioni sui Google Analytics cookies, l’Utente può consultare le seguenti pagine web: Google Analytics – protezione dei dati. Le informazioni raccolte attraverso i Google Analytics cookies non permettono di risalire autonomamente a Dati Personali degli Utenti. In nessun caso, salvo specifico ed espresso consenso, vengono acquisite informazioni sull’identità personale degli Utenti. Per l’analisi dei dati analitici, questo Sito può affidare a terzi la valutazione delle visite intervenute sul Sito. A tali terzi è fatta richiesta di rispettare le norme relative alla tutela della privacy, di fornire solo dati aggregati, di utilizzare le informazione raccolte soltanto per gli scopi indicati e, successivamente, di distruggere ogni informazione. Questi cookies non sono indispensabili al funzionamento del Sito ma essendo trattati in modo anonimo ed aggregato non sono lesivi dei Dati Personali dell’Utente. Essi possono essere comunque disattivati dall’Utente senza conseguenze rilevanti sulla navigazione nel Sito. Cookie di terze parti Trattasi di cookie di siti o di web server diversi da questo Sito utilizzati per finalità proprie di dette parti terze. Su detti soggetti e i relativi cookie questo Sito non è in grado di esercitare uno specifico controllo. Per ottenere informazioni su detti cookie e sulle loro caratteristiche rivolgersi direttamente a dette parti terze. L’utilizzo di cookie di terze parti può normalmente essere inibito dall’utente anche attraverso l’apposita opzione presente nel proprio programma di navigazione (browser). I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori informazioni, contatta il Titolare. I Dati sono trattati per il tempo necessario allo svolgimento del servizio richiesto dall’Utente, o richiesto dalle finalità descritte in questo documento, e l’Utente può sempre chiedere l’interruzione del Trattamento o la cancellazione dei Dati. I Dati dell’Utente sono raccolti per consentire al Titolare di fornire i propri servizi, così come per le seguenti finalità: Contattare l'Utente, Gestione indirizzi e invio di messaggi email e Statistica.

Chiudi