Federica Manzon - @ Adolfo FredianiFederica Manzon
è nata a Pordenone nel 1981. Ha pubblicato i romanzi Come si dice addio (Mondadori, 2008), Di fama e di sventura (Mondadori, 2011. Vincitore del Premio Rapallo Carige, del Premio Campiello Selezione Giuria dei Letterati, del Premio Asti d’Appello) e La nostalgia degli altri (Feltrinelli, 2017). Nel 2015 ha curato il volume I mari di Trieste (Bompiani). Collabora con il festival Pordenonelegge e fa parte della redazione di Nuovi Argomenti. Lavora come editor della narrativa straniera per Mondadori. Suoi racconti e interventi sono apparsi in diverse riviste, testate, antologie. Vive a Milano, qualche volta a Trieste.

Link:
Federica Manzon su twitter

* * *

Federica Manzon
was born in Pordenone in 1981. She is the author of the novels Come si dice addio (2008), Di fama e di sventura (2011) – which was awarded the Premio Rapallo Carige, the Premio Campiello Selezione Giuria dei Letterati, the Premio Asti d’Appello – and La nostalgia degli altri (2017). In 2015, she edited the book I mari di Trieste. Her writing has appeared in severals magazines, anthologies and collections. She is currently a foreign fiction editor at Mondadori, an editor of the literary magazine Nuovi Argomenti, and contributes to the festival Pordenonelegge. She lives in Milan, sometimes in Trieste.

Link:
Federica Manzon on twitter

· · · ◊ ◊ ◊ · · ·