Silvia Ballestra,
nata a Porto San Giorgio (Fermo), è stata scoperta alla fine degli anni Ottanta da Pier Vittorio Tondelli, che ha pubblicato i suoi primi racconti su Papargang III, raccolta dedicata agli scrittori under-25. Il suo libro d’esordio Compleanno dell’iguana (1991), il primo in cui compare il personaggio di Antò Lo Purk, è stato accolto con entusiasmo dalla critica e tradotto in numerose lingue. Tra i suoi libri più recenti: i romanzi La seconda Dora (2006) e I giorni della Rotonda (2009, Premio Città di Fabriano), il saggio Piove sul nostro amore (2008), Le colline di fronte. Un viaggio intorno alla vita di Tullio Pericoli (2011), Amiche mie (2014) e il libro per ragazzi Christine e la città delle dame (2015). Il suo libro più recente è Vicini alla terra (2017).

* * *

Silvia Ballestra,
born in Porto San Giorgio (Fermo), was one of Pier Vittorio Tondelli’s “under 25s” in the landmark series of the late 1980s. Her debut book, Compleanno dell’iguana (1991), in which the protagonist Antò Lo Purk appears for the first time, was greeted with much success and translated into a number of languages. Among her books: the novels La seconda Dora (2006), I giorni della Rotonda (2009, Città di Fabriano Award), the essay Piove sul nostro amore (2008), Le colline di fronte (2011), a journey around the life of Tullio Pericoli, one of the most celebrated Italian artists, Amiche mie (2014) and the children’s book Christine e la città delle dame (2015). Her most recent publication is Vicini alla terra (2017).

* * *

Links:
silviaballestra.it
Twitter

· · · ◊ ◊ ◊ · · ·