Roberto Burioni
Balle mortali (Deadly Lies)

“In a world overflowing with dangerous lies it is important to know the truth in order to combat obscurantism.”

Roberto Burioni returns to the bookstores to defend science, experimental tests, and precise data by closely examining ten dangerous lies that jeopardize our health, that of our children, and the whole community – because in the medical field, fake news can kill, and it is a civic duty to unmask such false information. Keep reading…

 

 

 

* * *

Gianrico Carofiglio
La versione di Fenoglio (Fenoglio’s Version)

The real world has little to do with the plots of detective novels or TV series. It really exists, and it’s a dangerous place.

La versione di Fenoglio is a short, surprising essay on the art of investigation hidden in an engaging novel, populated by characters of extraordinary authenticity: voices from a subtle darkness in which good and bad, miserable and just blend together. Keep reading…

 

 

 

* * *

Teresa Ciabatti
Matrigna (A Flawed Mother)

“Who does mommy love more? the strangers asked in the police station the day my brother disappeared.

With her uncomfortable and irresistible voice, Teresa Ciabatti immerses us in the story of a mystery, with a novel about the roles that we never cease assigning to ourselves: father, mother, brother, sister. Where the family unwraps all its obsessions, manifesting itself first as a refuge, then as a condemnation. Keep reading…

 

 

 

* * *

cover rumore del mondo cibrarioBenedetta Cibrario
Il rumore del mondo (The Sound of the World)

A magnificent novel, a precious tapestry, an exquisite literary voice, a towering achievement.

The Sound of the World is a powerful novel, a finely documented account of the pivotal and tumultuous period of Italian Risorgimento – in its rebirth of art, history and culture as well as politics – like Giuseppe di Lampedusa’s The Leopard, but from a different viewpoint: here the story is told through the eyes and expectations of three Englishwomen, travelling to Italy, in the twofold sense of a geographical destination and a historical reality. Keep reading…

 

 

* * *

Massimo Coppola
Un piccolo buio (A Little Darkness)

There’s a little darkness hidden in everyone’s heart, and it’s always about to expand and swallow everything, like a screen going black.

This novel is about a key place of modern life, the apartment building, which becomes the theater of a possible nékyia, the ancient rite meant to bring back to earth the ghosts of the dead: each of them gives us his fragment of public life and of private destiny, they force us to come to terms with the century we come from, and then they leave room for a future where it might still be possible to build something new. Keep reading…

 

 

* * *

Helena Janeczek
Cibo (Food)

Food is memory, it is sickness, it is nostalgia, it is identity, it is refuge, it is self-love and self-harm.

An intense novel that intertwines narration and reflections, to recount restless men, common and complex women, exiles or nomads, a whole humanity for which to eat is to love and to suffer, it’s sweetness and bitterness, memory and oblivion. Keep reading…

 

 

 

* * *

Sergio Luzzatto
Max Fox o le relazioni pericolose (Max Fox or Dangerous Liaisons)

Combining the analytical gaze of the historian with the passion of the narrator, Luzzatto transforms the story of a man into the novel of an era.

An engaging Italian criminal case that became an international scandal, revealing the flaws of a subtly corrupted system. A story so incredible – with a protagonist so extreme – that it deserved to be told from start to finish. After Nicholas Schmidle’s 2013 reportage on the New Yorker, historian Sergio Luzzatto dives deeper into the De Caro affair, that is not history yet, but will definitely make it. Keep reading…

 

 

 

* * *

Beatrice Masini
Più grande la paura (Greater the Fear)

Greater the love, greater the fear.

In the great tradition of short stories by contemporary women writers, a new collection devoted to childhood from the wonderful and exquisite voice of Beatrice Masini, novelist, translator, beloved author of children’s books widely translated. Keep reading…

 

 

 

* * *

Paola Mastrocola
Leone

The spectacle of the world in the hands of a child.

Leone is six years old and every now and then, for no a reason, he begins to pray in the most unexpected places. Does he do this because he is afraid, because he desires, because he feels alone? These are the questions his mother, who is not a believer, asks herself as she lives her frantic life as a separated woman whose life is consumed by work and daily toil. Leo continues to pray, and the things he asks for come true to some extent. Would they have come true anyway? And how important is the secret thread that binds a grandmother and a grandchild? The only certainty is that the world around them is changing, and no one will be as they were. Keep reading…

 

 

* * *

Melania G. Mazzucco
La lunga attesa dell’angelo (The Long Wait for the Angel)

To celebrate Tintoretto’s 500 years since his birth, a gigantic exhibition has opened in Venice (Palazzo Ducale and Accademia) in Fall 2018 and it will now travel to the National Gallery in Washington. Melania G. Mazzucco has also created and written the docu-film Tintoretto. A Rebel in Venice, that will soon come to cinemas in over 60 countries. Watch the first trailer here. Keep reading…

 

 

 

 

* * *

Francesco Piccolo
L’animale che mi porto dentro (The Animal I Carry Within Me)

In a world that has always been governed by men, understanding males is the only key to looking ahead.

How many things is a man made of? Sensitivity, ferocity, eroticism and romanticism, weakness, power. It is not the old game of opposites, but the deep root of one of the cornerstones of our society. Francesco Piccolo recounts, as only he can, the life of many through one. The pains of love, even the most devastating pain, sometimes end when it’s lunch time: “I have said to myself, and to humanity, with a single unconscious gesture, hence instinctive, hence absolute: I am hungry. And somehow, I also told myself something that would stay with me for the rest of my life: I can do it.” Keep reading…

 

 

* * *

Gabriele Romagnoli
Senza fine (Endless)

“Life is boring, but destiny is unpredictable. One writes rules, the other notes exceptions.”

The first love is a myth, the last love a chance for salvation. It rekindles joy, redeems suffering, gives meaning to life. To be able to live it requires more than learning how to choose the other, you need to learn how to give the best of yourself. This book describes unavoidable paths and necessary choices. These are embodied by three main characters: a man losing his sight, who returns to the light of the beginning; the author’s father, who discovers the art of marriage just before it’s too late; and a man nearly 100 years old who remarries and returns to being “deliriously happy,” as we are all entitled to be. Keep reading…

 

 

· · · · · ·

Per una migliore esperienza di navigazione il nostro sito fa uso di cookies. Cliccando su “Accetta”, scorrendo la pagina o continuando la navigazione accetti la nostra cookies policy maggiori informazioni

La presente informativa (“Informativa Cookies”), resa ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 (“Codice Privacy”), è volta ad informare l’utente del presente sito web (“Sito”), relativamente ai tipi di cookies utilizzati sul Sito ed alle finalità perseguite tramite l’utilizzo dei cookies. Questo Sito può modificare, integrare o aggiornare periodicamente la presente Informativa Cookies, in considerazione di eventuali modifiche della normativa applicabile o di provvedimenti del Garante per la Protezione dei Dati Personali (“Garante”) ovvero dei servizi offerti sul Sito. Le modifiche e gli aggiornamenti dell’Informativa sono applicati e portati a conoscenza di tutti i soggetti interessati, non appena adottati, mediante la loro pubblicazione sul Sito. Conseguentemente, ogni Utente è invitato ad accedere periodicamente al Sito per verificare l’Informativa Cookies eventualmente aggiornata. Premesse Questo Sito utilizza dei cookies al fine di rendere l’esperienza di navigazione il più possibile aderente ai desideri ed alle necessità degli utenti, nonché al fine di rendere maggiormente fruibili i contenuti web consultati dagli stessi. È grazie ai cookies che è possibile garantire una navigazione più agevole ed una maggiore facilità ed intuitività d’uso del Sito. I cookies, infatti, sono piccoli file di testo, contenenti un “pacchetto di informazioni”, che il Sito invia sul terminale dell’Utente (solitamente sul browser), dove vengono memorizzati, per essere poi ritrasmessi allo stesso Sito, nella medesima sessione o nelle successive visite del medesimo Utente. Generalmente, i cookies assegnano un numero unico all’Utente; tuttavia, tale numero è privo di significato al di fuori del Sito su cui lo stesso è stato assegnato. I cookies possono essere memorizzati solo per il tempo di utilizzo di un determinato sito (i.e. session cookies) o per un periodo di tempo più lungo ed indipendente dalla sessione (i.e. persistent cookies). Le tipologie di cookies utilizzate dal Sito sono le seguenti: Cookies tecnici, necessari alla navigazione Google Analytics cookies Cookie di terze parti Cookies tecnici, necessari alla navigazione: Essi sono i cookies indispensabili alla corretta operatività e visibilità del Sito consentendo di navigare utilizzando le funzionalità essenziali. Questi cookies non raccolgono informazioni sugli Utenti che potrebbero essere utilizzate per fini di marketing. I cookies necessari servono, inter alia, per: (i) ricordare i dati degli Utenti nelle diverse pagine nel corso di una sessione di navigazione del browser; (ii) visualizzare i contenuti nella lingua prescelta ad ogni accesso, riconoscendo da quale nazione l’Utente si connette (e ricordando nei futuri accessi tale impostazione). L’accettazione dei cookies necessari è una condizione indispensabile per il corretto utilizzo del Sito, bloccarli potrebbe impedire, o fortemente pregiudicare, la possibilità di navigare sul Sito. I Google Analytics cookies: Questo Sito utilizza il servizio di analisi web fornito da Google, Inc., per monitorare, in forma anonima ed aggregata, l’analisi statistica delle navigazioni degli Utenti sul Sito, al fine di comprenderne l’utilizzo da parte di questi ultimi e adattarlo in base a ciò, migliorando il Sito stesso. Durante la visita da parte dell’Utente, questo Sito raccoglie automaticamente e memorizza le seguenti informazioni riguardanti l’Utente: (i) il dominio e l’host dal quale l’Utente accede a internet; (ii) l’indirizzo del sito web dal quale l’Utente si è collegato al Sito, se disponibile; (iii) la data e l’ora del collegamento con il Sito, per quanto tempo è durata la connessione e quali pagine sono state visitate; (iv) l’internet protocol address (IP) dell’Utente; (v) il sistema operativo del computer (o altro supporto)e il browser utilizzato dall’Utente; (vi) il dettaglio demografico, in forma anonima, degli Utenti che accedono al Sito. Per ulteriori informazioni sui Google Analytics cookies, l’Utente può consultare le seguenti pagine web: Google Analytics – protezione dei dati. Le informazioni raccolte attraverso i Google Analytics cookies non permettono di risalire autonomamente a Dati Personali degli Utenti. In nessun caso, salvo specifico ed espresso consenso, vengono acquisite informazioni sull’identità personale degli Utenti. Per l’analisi dei dati analitici, questo Sito può affidare a terzi la valutazione delle visite intervenute sul Sito. A tali terzi è fatta richiesta di rispettare le norme relative alla tutela della privacy, di fornire solo dati aggregati, di utilizzare le informazione raccolte soltanto per gli scopi indicati e, successivamente, di distruggere ogni informazione. Questi cookies non sono indispensabili al funzionamento del Sito ma essendo trattati in modo anonimo ed aggregato non sono lesivi dei Dati Personali dell’Utente. Essi possono essere comunque disattivati dall’Utente senza conseguenze rilevanti sulla navigazione nel Sito. Cookie di terze parti Trattasi di cookie di siti o di web server diversi da questo Sito utilizzati per finalità proprie di dette parti terze. Su detti soggetti e i relativi cookie questo Sito non è in grado di esercitare uno specifico controllo. Per ottenere informazioni su detti cookie e sulle loro caratteristiche rivolgersi direttamente a dette parti terze. L’utilizzo di cookie di terze parti può normalmente essere inibito dall’utente anche attraverso l’apposita opzione presente nel proprio programma di navigazione (browser). I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori informazioni, contatta il Titolare. I Dati sono trattati per il tempo necessario allo svolgimento del servizio richiesto dall’Utente, o richiesto dalle finalità descritte in questo documento, e l’Utente può sempre chiedere l’interruzione del Trattamento o la cancellazione dei Dati. I Dati dell’Utente sono raccolti per consentire al Titolare di fornire i propri servizi, così come per le seguenti finalità: Contattare l'Utente, Gestione indirizzi e invio di messaggi email e Statistica.

Chiudi