L'architettrice

«Tirar su una casa. Scegliere le tegole del tetto e il mattonato del pavimento. Immaginare facciate, logge, scale, prospettive, giardini. Per quanto ne sapevo, una donna non l'aveva mai fatto».

Nel maggio del 1624 un uomo accompagna la figlia sulla spiaggia di Santa Severa, dove si è arenata una creatura chimerica. Una balena. Esiste anche ciò che è al di là del nostro orizzonte, è questo che il padre insegna a Plautilla. Una visione che contribuirà a fare di quella bambina un’artista, misteriosa pittrice e architettrice nel torbido splendore della Roma barocca. Melania Mazzucco disegna un grande ritratto di donna tornando alle sue passioni di sempre, il mondo dell’arte e il romanzo storico.

Giovanni Briccio è un genio plebeo, osteggiato dai letterati e ignorato dalla corte: materassaio, pittore di poca fama, musicista, popolare commediografo, attore e poeta. Bizzarro cane randagio in un’epoca in cui è necessario avere un padrone, Briccio educa la figlia alla pittura, e la lancia nel mondo dell’arte come fanciulla prodigio, imponendole il destino della verginità. Plautilla però, donna e di umili origini, fatica a emergere nell’ambiente degli artisti romani, dominato da Bernini e Pietro da Cortona. L’incontro con Elpidio Benedetti, aspirante scrittore prescelto dal cardinal Barberini come segretario di Mazzarino, finirà per cambiarle la vita. Con la complicità di questo insolito compagno di viaggio, diventerà molto piú di ciò che il padre aveva osato immaginare. Melania Mazzucco torna al romanzo storico, alla passione per l’arte e i suoi interpreti. Mentre racconta fasti, intrighi, violenze e miserie della Roma dei papi, e il fervore di un secolo insieme bigotto e libertino, ci regala il ritratto di una straordinaria donna del Seicento, abilissima a non far parlare di sé e a celare audacia e sogni per poter realizzare l’impresa in grado di riscattare una vita intera: la costruzione di una originale villa di delizie sul colle che domina Roma, disegnata, progettata ed eseguita da lei, Plautilla, la prima architettrice della storia moderna.

Dettagli +

Data di pubblicazione: 26.11.2019
Editore: Einaudi
Paese: Italy

Press +
Edizioni +
Az építésznő Jelenkor
Hungary
11 aprile 2022
L'architettrice Einaudi - Super ET
Italy
26 ottobre 2021
L'architettrice Emons
Italy
24 dicembre 2020
A arquitetriz Book Cover Editora
Portogallo
30 ottobre 2023
La arquitectriz Anagrama
Spain
19 ottobre 2022
Diritti esteri +

Diritti esteri venduti in

Danimarca: Palomar
Germania: Folio Verlag
Ungheria: Jelenkor
Portogallo: Book Cover
Spagna e America Latina: Anagrama
Svezia: Palaver Press
Ucraina: Pinzel

Dello stesso autore +
Dulhan – La sposa Einaudi
Italia
21 novembre 2023
La camera di Baltus Einaudi - Super ET
Italy
9 maggio 2023
Self-Portrait. Il museo del mondo delle donne Einaudi
Italy
29 novembre 2022
Il bacio della medusa Einaudi - Super ET
Italy
7 giugno 2022
Nel libro rosso di Tà - Prefazione Mondadori Electa
Italy
7 giugno 2022
Fuoco Infinito. Tiepolo 1917 Italo Svevo Edizioni
Italia
4 novembre 2021
Se tu segui la tua stella non puoi fallire Einaudi
Italy
21 settembre 2021
Dalla parte di lei - Introduzione Mondadori - Oscar
Italy
4 maggio 2021
Bulgari Roma. Racconti di viaggio e di bellezza Mondadori Electa
Italy
4 maggio 2021
Le ferite Einaudi
Italy
23 marzo 2021
La lunga attesa dell'angelo Einaudi - Super ET
Italy
16 marzo 2021
Le quattro ragazze Wieselberger - Prefazione La Tertaruga
Italy
18 ottobre 2018
Un giorno perfetto Einaudi - Super ET
Italy
13 giugno 2017
Io sono con te Einaudi
Italy
25 ottobre 2016
Jacomo Tintoretto e i suoi figli Rizzoli
Italy
28 maggio 2015
Il museo del mondo Einaudi
Italy
18 novembre 2014
Vita Einaudi - Super ET
Italia
18 marzo 2014
Sei come sei Einaudi Stile Libero
Italy
8 ottobre 2013
Il bassotto e la Regina Einaudi
Italy
20 novembre 2012
Limbo Einaudi
Italy
27 marzo 2012
Lei così amata Einaudi - Super ET
Italia
1 marzo 2012
La storia di Re Lear la Repubblica
Italy
1 dicembre 2011

Rosaria Carpinelli
Consulenze Editoriali

Home Libri Autori Diritti esteri Storie Chi siamo
It/En